top of page
  • social9771

I COLORI DELLA PRIMAVERA SUL LAGO DI COMO

Aggiornamento: 20 feb 2023

Il Lago di Como si riempie di colori in Primavera. Questa è quindi l’occasione perfetta per una vacanza alla scoperta del Lario quando ancora non fa troppo caldo.


Questa settimana vi propongo le cose più belle da vedere e da fare durante la Primavera… e anche questa volta continuare a leggere per scoprire le offerte primaverili!


COSA VEDERE A COMO A MARZO


La bellezza del nostro territorio deriva principalmente dalla natura che ci circonda. Ci sono ovviamente anche moltissimi musei e attività all’interno, ma con l’arrivo della bella stagione, sarebbe veramente un peccato non andare a visitare le meraviglie e la grandezza del nostro territorio.


Ascoltami bene… Villa Carlotta è bellissima in ogni momento dell’anno. Ma il suo giardino si riempie di colori e profumi durante la primavera in un’intensità tale da rendere il ricordo indimenticabile.


Il giardino all’italiana è pronto ad aspettarti con le rose, i tunnel di agrumi e le camelie.


Il giardino romantico sarà in grado di emozionarti con le ortensie (anche se il periodo migliore per queste “palle colorate” è l’estate), le rose inglesi, il giardino roccioso con le succulente, le azalee e le piante tropicali.


Spiegare a parole l’eleganza e la maestosità di questo giardino è pressapoco impossibile.


Dai un’occhiata al sito della villa per scoprire di più sul suo magnifico giardino https://www.villacarlotta.it/it/


Naturalmente, tutte le Ville con giardino del Lago di Como sono altrettanto perfette per la visita primaverile, come Villa Melzi o Villa Balbianello.




GREENWAY DEL LAGO DI COMO

Immersa tra gli splendidi borghi ed il paesaggio del lago, la greenway è una piacevole passeggiata, perfetta per la stagione primaverile: quando il paesaggio inizia a colorarsi, ma non fa ancora troppo caldo per stare sotto il sole.


Si tratta di un percorso di 10 km che attraversa alcuni dei borghi più belli della città: Colonno, Sala Comacina, Ossuccio, Lenno, Mezzegra, Tremezzo e Griante.


Per informazioni sugli itinerari, visita il sito https://greenwaylagodicomo.com/it/


ORRIDO DI NESSO

L’orrido di Nesso è una gola naturale attraverso la quale passano due torrenti che, gettandosi nel lago, formano una suggestiva cascata.

Orrido di Nesso


Affacciandosi dal Belvedere dell’orrido, si può vedere il borgo di Nesso, con uno scorcio sul famoso ponticello della Civera, e naturalmente, anche sul lago.


Questa è un’ottima occasione anche per andare alla scoperta di questo suggestivo paesino, anche perché dall’orrido potete seguire le indicazioni verso il Ponte della Civera, e per arrivarci passerete attraverso casette colorate e archi in pietra.


FUNIVIA ARGEGNO-PIGRA

Argegno è un piccolo paesino, ma anche uno dei borghi più belli del nord Italia. Molto bella è la parte interna del paese, più antica. Qui ci si muove tra le viuzze in mezzo alle case colorate. Molto caratteristico è poi il ponte in pietra che attraversa il fiume Telo. Inoltre, di fronte al porto, troviamo la Chiesa della Santissima Trinità. Il suo interno è caratterizzato da incantevoli mosaici e affreschi coloratissimi.


Qui vicino, troviamo la stazione di Valle della funivia che collega Argegno a Pigra, paesino in cima alla montagna sovrastante.


Per informazioni su orari e costi della funivia, visita il sito http://www.aapigra.it/aap/funivia


A Pigra, invece, si possono seguire diversi sentieri, ma io ti consiglierei il sentiero che parte direttamente dalla funivia, e vi farà passeggiare per le vie del paese, con edifici del '700, passando per il lavatoio, ed arrivando al Cason, una delle prime società di mutuo soccorso, oggi museo. Continuerete poi fino al centro del paese, contraddistinto da Piazza Fontana, fino a ritornare al punto di partenza. Qui sotto ti lascio una mappa con i sentieri principali, quello che ti ho appena descritto è quello colorato di rosso.


Jennifer suggerisce:


Come ultimo consiglio, vorrei proporti un itinerario che ho creato e sperimentato io stessa:


Una volta raggiunto Ossuccio, potrai goderti il sorgere del sole dal parco di Ossuccio (oppure potrai continuare a salire verso la montagna per avere un panorama ancor più ampio). Vedrai pian pianino i colori prendere vita e il canto degli uccellini inizierà a spezzare il silenzio che finora ha rimbombato nelle tue orecchie.

Alba a Ossuccio


Una volta sorto il sole, ti consiglio di utilizzare la mattinata per la visita del paese. Ossuccio non ha una piazza principale o un punto che può essere definito il centro del paese, ma ha comunque moltissimo da offrire a livello storico, in quanto esisteva già in epoca romana. Io ti consiglierei di non perdervi la chiesa di Santa Maria Maddalena, il cui campanile è molto suggestivo e conosciuto.


Un’altra chiesa molto carina è quella di San Giacomo, molto piccola ma anch’essa ha un campanile molto particolare, che la contraddistingue.


Infine, vi consiglio di salire verso il Sacro Monte e il Santuario della Beata Vergine. Sulla strada incontrerete anche la chiesa di Sant’Anna, ottima per fare una tappa. Il Sacro Monte è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco nel 2003. Ad aspettarvi saranno centinaia di statue, la chiesa in stile barocco e, soprattutto, la statua della Madonna col Bambino, in marmo.

Tramonto a Brunate


Il resto della giornata è libero per fare ciò che preferisci. Poi, la sera, ti dirigerai verso il faro di Brunate (ti consiglio di andare un po’ prima del tramonto, così da poter salire prima della chiusura) e una volta che il sole inizia a scomparire dietro le montagne, potrai goderti lo spettacolo dalla terrazza panoramica sotto il Faro Voltiano. Pian pianino le montagne ed il lago perdono il colore, per lasciare posto al nero della notte, ma contornato da tutte le luci dei borghi lungo il lago.


OFFERTE E SOGGIORNI


Se non ti suggerissi i modi migliori per risparmiare in vacanza non sarei veramente una buona amica!


Con l’offertaSpring Days, Fly away”, disponibile esclusivamente sul sito di Hotel Paradiso (https://it.hotelparadisocomo.com) prenoti quando vuoi per l’intero mese di Marzo e riceverai il 10% di sconto sul tuo soggiorno primaverile. Per la precisione, l’offerta è valida dal 1 Marzo al 4 Aprile e se prenoti direttamente tramite il nostro sito, riceverai uno sconto immediato del 10% su tutte le tariffe rimborsabili.


Anche con quest’offerta, avrai compresi tutti gli Smart Club Benefits di cui ti parlavo nei precedenti articoli.


Per maggiori informazioni sull’offerta, vai al sito: https://it.hotelparadisocomo.com/projects-1


E poi, se vuoi attuare il consiglio di prima, il nostro hotel si trova a 90 metri dal faro di Brunate, quindi è perfetto per la giornata “Alba a Ossuccio e tramonto a Brunate”. Qui potrai rilassarti sulla terrazza panoramica mentre sorseggi un drink per tutto il pomeriggio, fino al tramonto.


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page